Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

IO RICORDO!

IO RICORDO!

Domani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di...

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

È indegno quanto sta accadendo in seno alla maggioranza di governo in merito alla prescrizione ed alla riforma del processo penale... Pur di provare a riconquistare quote di consenso,...

CHE BRUTTA POLITICA!

CHE BRUTTA POLITICA!

Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette". Quella...

SBAGLIARE E' UMANO...

SBAGLIARE E' UMANO...

Il gesto di Papa Francesco di qualche giorno fa, consumato innanzi alle telecamere di una piazza San Pietro gremita e diventato "virale" in tutto il mondo, ma anche le gesta e le varie...

"SARDE. SARDINE". PROTESTA!

sardineNel bene e nel male, l’Italia è un paese meraviglioso e ricco di contraddizioni... Nei giorni scorsi in molte città ci si è risvegliati invasi dall’acqua. Tra ieri ed oggi, alcune piazze sono state invase dalle “sardine", invece...

La protesta è un momento fondamentale della libera manifestazione del pensiero, in generale, e dell’attività politica o pro-sociale, in particolare. Scandalizzarsi o gridare alla “supposta violenza” perché c’è chi, pensandola diversamente, ha organizzato uno (o più) flash mob mi sembra alquanto grottesco, però.

Salvini è un personaggio che non piace a tutti. Nemmeno la Meloni per la verità, ma il Leghista è così troppo social che la donna sembra essere più lui che lei.

Comunque sia, protestare è il sale della democrazia, a condizione che avvenga pacificamente e senza impedire agli altri di poter dire la loro.

I giovani sono favolosi, comunque: creano un gruppo whatsapp “e vai con la rumba”... Giusto una notifica, banale quanto un granellino di sabbia, forse: la protesta, da sola, non basta e non basterà mai. Ad essa bisognerà far seguire sempre una proposta. Giusto per...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03