Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

UNA SCELTA DI

UNA SCELTA DI "DIRITTO UNIVERSALE"...

Il provvedimento oggetto di queste brevi riflessioni – a suo tempo “alla base” di una polemica davvero molto forte tra i vari soggetti coinvolti – aveva colpito 200 famiglie che, non avendo...

CONTE: FIDUCIA

CONTE: FIDUCIA "A SCATOLA CHIUSA!"

In tutta onestà, il discorso programmatico del Presidente Conte (propedeutico al dibattito, prima, ed al voto di fiducia, poi) al Senato – e alludo sia a quello iniziale, che alla successiva...

LA PATRIA DI CHI LA AMA...

LA PATRIA DI CHI LA AMA...

Anche nel suo odierno "messaggio social" in merito al nuovo esecutivo, Berlusconi continua a dimostrare di avere le idee e le visioni migliori che, peraltro, esprime sempre con grande puntualità ed...

GIUBILARE

GIUBILARE "A SCATOLA CHIUSA" NON E' MAI BUONA COSA...

Gli ultimi due, tre mesi hanno messo in evidenza che la società è cambiata parecchio e, con essa, anche la politica. Fino a qualche anno fa, l’onore, la parola data, gli impegni assunti, erano una...

Riflessioni

LA SEDICENTE PATENTE DELL'ONESTA'...

onestàNel tempo, molti uomini e donne di ‪destra‬, non hanno smarrito il concetto di ‪legalità soltanto dal punto di vista di condotta conforme al “tipo”, ma anche il senso di tutti i suoi corollari.

Il principio della presunzione di innocenza “fino a prova contraria”, per esempio, da valore costituzionalmente garantito è diventato sempre più un optional che ha lasciato campo libero alla cultura del sospetto, dell’inciucio, del dileggio facile e dei “processi sommari” consumati (anche) tra un caffè e l’altro.

Continua...

NAPOLI AL BALLOTTAGGIO. LETTIERI PUO' VINCERE...

Lettieri foto ballottaggioNAPOLI - Sono le prime luci dell'alba. Il sole sta sorgendo. Il suo specchio d'acqua, il suo golfo, iniziano ad illuminarsi. L'aria è freschissima, leggera, eppure già si vedono tutti i colori dell'universo. La bellissima “Partenope” si è appena svegliata. Corre a leggere i giornali. Vuole sapere. Alla fine, è ballottaggio. Ora sa che dovrà vivere altri quindici giorni di passione per sapere chi ne sarà il “condottiero” per i prossimi cinque anni.

A Napoli, questa tornata elettorale è stata (...)

Continua...

UNA NUOVA STORIA. ORA. NECESSARIAMENTE...

popolo2Manca poco, per la precisione qualche ora ovvero una quindicina di giorni per le città nelle quali sarà necessario ricorrere al bollattoggio per l'elezione del Sindaco, e questa tornata elettorale sarà finita. Difficile stabilire come andrà a finire. Le incognite sono tantissime, soprattutto a Roma (dove si giocherà un particolarissimo “derby” tra le forze del centrodestra) e Napoli (dove De Magistris potrebbe anche prendere il largo come l'anti-renzi di sinistra).

Comunque andrà a finire, non saranno certo (...)

Continua...

DOMENICA PROSSIMA VOTEREI COSI'...

foto articoloDa quando ho deciso di partecipare “alla discussione” (fare politica credo proprio che sia ben altra cosa), in questa campagna elettorale per le amministrative mi ha sinceramente appassionato assumere specifiche posizioni.

Riflettendo “ad alta voce” e riannodando le fila del discorso, domenica 5 giugno se, nei vari territori oggetto di queste brevi riflessioni, potessi effettivamente farlo, voterei così...

Continua...

"CIVISMO RIBELLE..."

lettieri berlusconi-701x439Il "civismo" di Marchini, a Roma, e di Lettieri, a Napoli, stanno dimostrando che il "popolo sovrano", che le persone, hanno sì voglia "di esserci" e "di partecipare", ma in una logica del tutto diversa e del tutto nuova rispetto al vetusto schema partitico. La politica è partecipazione. Voglia di sognare. Capacità di cavalcare le necessità della storia e delle delle idee appassionate, irriverenti, irriguardose e lungimiranti. Di plasmare le anime ed i sentimenti, razionali ed irrazionali, per convogliarli li verso il futuro (...)

Continua...

"OLTRE LA DESTRA DEI CIALTRONI..."

cameron 2218480aCon tante microparticelle di sedicente "destra" pronte a schierarsi per il SÌ sul referendum per le "trivelle", non ci sarà (come in effetti non c'è) da maravigliarsi se Renzi governerà altri 30 anni...

Il centrodestra, per oltre il 90% dei casi, sta dando il peggio di se ed in guisa sempre più crescente e drammaticamente dirompente, purtroppo. Privi di visioni, di idee e finanche di un sogno...

Personalmente, al referendum ho votato NO e (...)

Continua...

COI PELI SUL CUORE...

Giorgia-Meloni-e-Matteo-SalviniConfesso che l'altro giorno, nel vedere le immagini dei tragici fatti di Bruxelles e pur essendo di destra, mi sono sentito più rappresentato dalle lacrime della Mogherini che dalle urla di alcuni opportunisti dell'area di centrodestra...

Il terrorismo va annientato, fisicamente e culturalmente. Dal secondo punto di vista bisognerebbe "lavorare" innanzitutto coi bambini così dandogli l'effettiva possibilità di acquisire una visione del tutto diversa da quella di tanti folli genitori.

Continua...

"CHIACCHIERE E DISTINTIVO..."

salvini-meloni-berlusca-1024x683ROMA... «Secondo me, con grande umiltà, dobbiamo tentare di dare una svolta alla campagna elettorale. È vero che stiamo impegnando ognuno attorno a sé migliaia di elettori e di elettrici, ma di fronte alle lacerazioni nel campo avverso non possiamo riprodurre le nostre. Dunque, vediamoci - se credete - e parliamone».

Quelle che precedono solo soltanto alcune delle cose scritte da Francesco Storace in una sorta di “appello a parlarsi” rivolto ai vari candidati del centro-destra per la carica di Sindaco di Roma, e pubblicato su "Il Tempo" di questa mattina...

Giusto per chiarire... Storace incarna un'idea (...)

Continua...

TUTTI CONTRO TUTTI!

7738260-mdGli ultimi giorni hanno dimostrato che il razzismo è un fenomeno "quasi costitutivo" del nostro essere, sia popolo che "parte del mondo". Bianchi contro neri. Sudisti contro nordisti. Alti contro bassi. Cattolici contro laici. Eterno contro gay. Proletari contro "borghesi". Europeisti contro nazionalisti. Moralisti contro amanti "dell'etica della libertà". Belli contro brutti. Fighi contro "bambolottoni". "Figli 'e 'ntorcchie" contro "addormentati".

Davvero: non manca niente. Eppure la cosa (...)

Continua...

PURTROPPO, ANCORA...

Ieri sono stati molteplici i programmi televisivi che, tra film e reportage di ogni tipo, hanno "parlato" dell'Olocausto.

Molto interessante un documentario trasmesso da Rete4, in seconda serata, sulla storia della giovanissima Anna Frank e della sua famiglia. Una storia fatta di reiterate e continuate richieste di "visti ed asilo", sistematicamente negati.

Storia, ferocemente ampia, di un dramma (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03