Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

IO RICORDO!

IO RICORDO!

Domani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di...

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

È indegno quanto sta accadendo in seno alla maggioranza di governo in merito alla prescrizione ed alla riforma del processo penale... Pur di provare a riconquistare quote di consenso,...

CHE BRUTTA POLITICA!

CHE BRUTTA POLITICA!

Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette". Quella...

SBAGLIARE E' UMANO...

SBAGLIARE E' UMANO...

Il gesto di Papa Francesco di qualche giorno fa, consumato innanzi alle telecamere di una piazza San Pietro gremita e diventato "virale" in tutto il mondo, ma anche le gesta e le varie...

Riflessioni

"VOLLI. SEMPRE VOLLI. FORTISSIMAMENTE VOLLI"...

CavaIeri sera, dopo tanto tempo, sulla spinta tenace ed appassionata di un’amica (che ha voluto fortemente metterci in contatto), ho partecipato, nuovamente, ad un incontro di “pre-politiva”. M’ha fatto bene, andarci...

Durante la “tavola rotonda” sono stato taciturno. Fondamentalmente ho ascoltato cercando di capire: 1) quale fosse la prospettiva, la “possibilità”; 2) se un mosaico tra persone mosse dalla stessa passione, ma, comunque, diverse, fosse possibile oppure no.

Ovviamente, soltanto il tempo dirà se certe possibilità siano - sono! - cosa concreta ovvero la mera riproduzione e riproposizione di speranze sempre più sature di lividi.

L’attuale retorica politica, proprio come lo stesso agire della “classe dirigente”, è parecchio stucchevole. Gli attori attualmente in campo non sono propriamente all’altezza del compito e ne offrono “drammatica prova” (...)

Continua...

OLTRE L'APPARENZA...

msiDopo aver detto, dopo essersi formalmente battuto per anni in nome del “NO Euro” e del “NO Europa”, FdI – ora – ha “pensato bene” di cambiare strategia comunicativa spingendo per il “NO alla supremazia delle fonti Europee rispetto a quelle interne”. Il che, a ben riflettere, è la mera riproposizione dello stesso concetto, altrimenti espresso.

L’Europa è una confederazione di Stati. L’Europa esiste in virtù di accordi internazionali. Elidere la prevalenza di quelle norme rispetto a quelle (...)

Continua...

CIO' CHE MANCA...

manifestazione-salvini-meloni-montecitorio-17La politica, i politici, hanno agito ed agiranno sempre allo stesso modo. Difficilmente seguiranno metodologie diverse rispetto al "vivere alla giornata"; del "vivere il momento".

L'esito elettorale di ieri, ancorchè meramente amministrativo, ha dimostrato che grillini e piddini sono in caduta libera; che Forza Italia è in calo costante; che Salvini ha conservato un certo bacino elettorale (sempre più prossimo al 40%) e che FdI ha incrementato i propri consensi.

Continua...

FACCIAMOLO BENE, PERO'...

nodi2Con la “rincorsa verso il centro”, sta sempre più ritornando di moda parlare di Cristianesimo, di Cristianità e della cultura che dovrebbe attingere, che dovrebbe ispirarsi al Vangelo per riscrivere pagine di “amore” e di “misericordia”.

Si, ma di quale amore stiamo parlando? A quale misericordia si allude? A quella che giubila per gli spot dei porti chiusi o dell’invito a sparare ai barconi degli immigrati che cercano rifugio e speranza in Europa? A quella della triade “Signore, Patria e Famiglia per negare pari dignità a tutto (...)

Continua...

ALMENO LEI, CI PROVA!

carfagna"L'evidente speranza di Renzi è quella di una implosione di Forza Italia: io invece continuo a sperare e a lavorare affinché il partito abbia l'intelligenza, l'energia e il coraggio di conservare la sua identità di movimento repubblicano, moderato, liberale e riformista con i piedi ben piantati nel centrodestra, ma senza alcuna resa al sovranismo e all’estremismo. Non siamo in cerca di nuovi approdi né di nuovi padroni, ma coltiviamo il sogno di restituire dignità all’area liberale del centrodestra. Per farlo si corre sicuramente (...)

Continua...

BISOGNERA' FARCI "I CONTI"...

leopolda 10Per curiosità, per capire meglio cosa stia accadendo, via web ho ascoltato l’intervento conclusivo di Matteo Renzi alla Leopolda 10. Potrà piacere o meno. Potrà essere considerato un “bulletto” oppure no. Fatto sta che Renzi ha idee chiare che esprime benissimo.

Dal punto di vista della comunicazione, invero, rispetto a tutti altri leader in campo, Renzi è quello più efficace. La sua tecnica comunicativa è calda, avvolgente e ricca di accenti rotondi (...)

Continua...

ANCORA TROPPO POCO...

salvini vs_renziNon è stato un evento propriamente memorabile il confronto TV andato in scena ieri sera, a "Porta a Porta", tra Matteo Salvini e Matteo Renzi.

Ai punti potrebbe dirsi che, quel confronto, l'ha vinto Renzi, molto più abile, caldo e coerente. Ma una vittoria ai punti non è cosa così esaltante, però...

Dopo 13 anni abbiamo rivissuto un "duello TV" tra due leader il che è stata, comunque, interessante come cosa. In ogni caso (...)

Continua...

OSIAMO!

osiamoÈ di oggi la notizia relativa all’incontro tra Berlusconi e Salvini, un incontro all’esito del quale i due leader avrebbero convenuto di “continuare ad essere” un fronte unito, sia in termini di opposizione al governo “giallorosso“, che in vista delle prossime elezioni amministrative.
 
Dal punto di vista del pragmatismo politico, della possibile conquista del potere, il ragionamento non farebbe una piega.
 

Continua...

"IL RE E' NUDO!"

salvini conte_bisIeri sera fa ho avuto modo di ascoltare, sia Bersani, su La7, che Salvini, su Rai1, intervistato da Vespa. Dimensioni totalmente diverse, ovviamente, così diverse che meritano considerazioni separate.

Salvini è come se avesse gettato via la maschera, comunque. Non gli interessa il centrodestra Per lui, quel riferimento rappresenta soltanto una sorta di “mera opportunità elettorale”. Il suo (...)

Continua...

GOVERNO "BRUTTO". CENTRODESTRA, ANCHE...

fiducia conteROMA. Camera dei Deputati: dentro e fuori – Il discorso che Giuseppe Conte ha pronunciato, ieri, alla Camera è stato sì dettagliato, ma, comunque, molto lungo, dispersivo, saturo di “burocratese” ed eccessivamente supino rispetto all'Unione Europea.

Che l'Italia possa uscire dall'Unione Europea è da escludere: sarebbe un'assurdità! A sua volta, però, l'Unione dovrà assolutamente riformarsi perché, così com'è, “funziona poco”.

Nell'Aula di Montecitorio, comunque, il (...) 

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03