Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

IO RICORDO!

IO RICORDO!

Domani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di...

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

È indegno quanto sta accadendo in seno alla maggioranza di governo in merito alla prescrizione ed alla riforma del processo penale... Pur di provare a riconquistare quote di consenso,...

CHE BRUTTA POLITICA!

CHE BRUTTA POLITICA!

Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette". Quella...

SBAGLIARE E' UMANO...

SBAGLIARE E' UMANO...

Il gesto di Papa Francesco di qualche giorno fa, consumato innanzi alle telecamere di una piazza San Pietro gremita e diventato "virale" in tutto il mondo, ma anche le gesta e le varie...

Riflessioni

IO RICORDO!

foibaDomani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di odio...

La sequenza più dura da vedere fu quella relativa alla sequela di stupri di gruppo consumati ai danni di una bellissima ragazza - che era stata legata ad un tavolo - da parte di un nutrito branco di animali. Scene strazianti. Cose che non si vorrebbero mai vedere. Cose che non dovrebbero mai accadere.

La guerra, in senso letterale o metaforico che esso sia, non sarà mai la soluzione a nessun problema. In casi estremi può servire a ristabilire l’ordine violato, ma soltanto come extrema ratio e, comunque, nel rispetto della dignità (...)

Continua...

CHE BRUTTA POLITICA!

11Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette".

Quella conclusasi col voto di ieri, non è stata una bellissima campagna elettorale, anzi... I "leader" fanno sempre più fatica a comprendere che la "personalizzazione" della propaganda è (...)

Continua...

SBAGLIARE E' UMANO...

Papa FrancescoIl gesto di Papa Francesco di qualche giorno fa, consumato innanzi alle telecamere di una piazza San Pietro gremita e diventato "virale" in tutto il mondo, ma anche le gesta e le varie testimonianze offerte nel corso della storia da politici e personaggi pubblici, dimostra(no) che si tratta pur sempre di persone, coi loro pregi e coi loro difetti, e le persone possono sbagliare, perché in ogni essere umano c’è razionalità ma anche tanto istinto.

Puntare il dito è facile. Lo è un po meno cercare di capire... Ho visto e rivisto varie volte la scena dello schiaffo del Papa sulla mano della fedele.

Continua...

GIUSTIZIALISTI E "PATACCARI"...

dimaio usStiamo vivendo giornate sempre più confuse e caotiche dal punto di vista politico, giudiziario e mediatico.

La voglia di confondere le idee, di raccontare la verità così come si conviene alla propria utilità di “bottega”; la voglia di consenso ad ogni costo, insomma, stanno sempre più conducendo all’utilizzo di messaggi e condotte grevi, grette, e da tutti i punti di vista.

Continua...

E' TEMPO PER GLI "EROI"...

78688823 2686749688074360_8551969958731448320_nIl nostro Paese è sempre stato lacerato, e profondamente, purtroppo, dalle più varie contrapposizioni, sia tra gli individui singolarmente dati, che tra i relativi gruppi di appartenenza.

Fascino ed antifascismo. La guerra civile che contribuì a far cadere il primo portando alla caduta dalla Monarchia ed alla nascita della Repubblica. La democrazia, il pentapartito e tutto ciò che ne conseguì. La seconda Repubblica (...)

Continua...

OLTRE IL DESERTO...

Il-deserto-del-Sahara-sta-crescendo1-1140x760E' proprio brutta l'attuale fase politica... Per la verità lo è da diversi anni, ma "oggi", dalle ultime elezioni politiche, insomma, mi sembra tutto molto più assurdo ed inaccettabile.

Ogni partito pensa prevalentemente a se stesso ed al proprio elettorato. Ognuno cerca di dare qualche riscontro, qualche risposta "ai suoi", ma, a parte questo, non c'è nessuna visione suscettibile di "dispiegarsi nel tempo". Ancor più triste è illudersi che esistano, ancora, i protocolli coi quali si è ragionato negli ultimi anni.

Continua...

LA BUONA DESTRA DI FILIPPO ROSSI. UNA RIFLESSIONE...

locandinaOggi farò una cosa del tutto nuova per me: vi "parlerò" dell'ultimo libro scritta da Filippo Rossi.

Una premessa è obbligatoria! È difficile, è complicatissimo scrivere e parlare di un libro evitando di “svelare il mistero” che gli appartiene; il messaggio che vuole diffondere; la ragione e la passione che lo sostengono.

Bisogna dire e non dire. “Accentare” qua e la, ma la “melodia”, quella proprio non la puoi anticipare perché spetta al suo “compositore suonarla” per la prima volta.

Dirò poche cose, quindi, e lo farò “a modo mio”, partendo da un dato esperenziale squisitamente personale.

È dalla nascita dell’allora PDL che ho iniziato a sentirmi “politicamente orfano”. Il giorno prima esisteva Alleanza Nazionale ed avevo un determinato Leader. Il giorno dopo, da cittadino, da elettore, mi sono ritrovato sotto una diversa bandiera e con un Leader che non avevo votato.

In quel preciso momento mi sentii tradito; inizia a “sentirmi” nuovamente solo, anche se non lo immaginavo nemmeno (...)

Continua...

LA TERRA DEI PADRI. LA PATRIA DEI FIGLI...

pittoreHo letto una recentissima intervista a Marcello Veneziani sempre più impegnato nella salvaguardia dell’azione politica dei Conservatori...

«L’Italia ha bisogno di conservazione ma, ancora di più, ha bisogno di chi sappia conservare. È questo il messaggio che è emerso da “L’Italia dei conservatori” evento voluto e organizzato da Nazione Futura»: così si legge nella parte introduttiva dell’articolo/intervista in parola...

Continua...

"SARDE. SARDINE". PROTESTA!

sardineNel bene e nel male, l’Italia è un paese meraviglioso e ricco di contraddizioni... Nei giorni scorsi in molte città ci si è risvegliati invasi dall’acqua. Tra ieri ed oggi, alcune piazze sono state invase dalle “sardine", invece...

La protesta è un momento fondamentale della libera manifestazione del pensiero, in generale, e dell’attività politica o pro-sociale, in particolare. Scandalizzarsi o gridare alla “supposta violenza” perché c’è chi, pensandola diversamente, ha organizzato uno (o più) flash mob mi sembra alquanto grottesco, però.

Continua...

LA CARFAGNA NON SBAGLIA...

Berlusconi a_VeneziaMi ha procurato una tristezza profondissima vedere le immagini video della visita di Berlusconi a Venezia...

Al di là della verve, stiamo parlando di una persona oltremodo anziana, oramai. Di una persona a cui andrebbe tributato il rispetto che si è merito sul campo, sia per l’attività imprenditoriale, che per quella politicamente svolta, ma alla quale, chiedere di continuare a “fare la prima donna”, non sarebbe proprio più il caso.

L’immagine, insomma, è quella di una Forza Italia vecchia e lenta. Un’immagine rispetto alla quale le battaglie come quella portata avanti dalla Carfagna andrebbero viste e vissute con uno slancio enorme. E invece... E invece, “Le si fa la guerra”, al di qua ed al di là del “cerchio magico”...

La Carfagna è un politico assai credibile. Non manca, in giro, chi si ostina a dipingerla come una mera “reginetta di bellezza”. Ma degli stolti è pieno il mondo: meglio non farci caso. Perché Mara Carfagna, a ben vedere, è molto più di una donna dall’aspetto estremamente gradevole (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03