Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

MATTARELLA PREMI ANCHE GIBBONI, GADJIEV ED ARMELLINI...

MATTARELLA PREMI ANCHE GIBBONI, GADJIEV ED ARMELLINI...

Il Presidente Mattarella dovrebbe invitare (e premiare) al Quirinale anche Giuseppe Gibboni, vincitore del Premio Paganini, ed Alessando Gadjiev ed Eleonora Armellini, arrivati, rispettivamente,...

DA SALERNO, IL

DA SALERNO, IL "NUOVO PAGANINI"...

GENOVA, 26 ottobre 2021... Dopo 24 anni, il Premio Paganini, il primo posto del Concorso Internazionale per violino dedicato al nostro virtuoso più famoso della storia, è tornato nelle mani di un...

LA XVIII EDIZIONE DELLO

LA XVIII EDIZIONE DELLO "CHOPIN" DI VARSAVIA...

Anno 2021... 18° Edizione del Concorso Pianistico Internazionale "Chopin" di Varsavia. Ha vinto il 24enne canadese Bruce (Xiaoyu) Lii... All'esito di un attento esame della performance di questo...

TROPPA

TROPPA "RICHIESTA DI STATO"!

L’ultima settimana è stata caratterizzata da molteplici occasioni di “scontro” (ma, anche, di pregnanti riflessioni) sui rapporti tra la politica e la storia; tra la nostra società e tutto quello...

E METTIAMOCELA 'STA MASCHERINA!

mascherina1Col virus dovremo convivere ancora a lungo. Basterebbe pochissimo per farlo in qualità e sicurezza, mantenendo la distanza sociale ed indossando le mascherine, evitando il collasso del Paese. E invece...

Invece, piccoli raggruppamenti; gente che se ne frega di indossare la mascherina; persone che dimostrano tutta la loro pochezza umana ed anche intellettuale.

È gravissimo che uno Stato, che un Esecutivo arrivi a limitare i diritti costituzionalmente garantiti ai cittadini. Ancor più grave, però, è l’ennesima dimostrazione di inadeguatezza di un popolo per lo più strafottente e “coglione”! Far ripartire il Paese, evitando angosce e fallimenti vari, sarebbe più che possibile a condizione di agire con maturità.

Ma davvero è così gravoso indossarla ‘sta mascherina? Davvero “costa tanto” assumere (e mantenere) la distanza sociale? E' davvero così difficile comportarsi responsabilmente?

Cosa costa al Governo imporre queste misure con adeguate sanzioni anziché costringere, tutti, a vivere in una indegna ed angosciante “clausura” da Stato di Polizia?

Purtroppo non lo sapremo mai: la stupidità non è capace, né di spiegarsi, né “di capirsi”...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03