Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

MATTARELLA PREMI ANCHE GIBBONI, GADJIEV ED ARMELLINI...

MATTARELLA PREMI ANCHE GIBBONI, GADJIEV ED ARMELLINI...

Il Presidente Mattarella dovrebbe invitare (e premiare) al Quirinale anche Giuseppe Gibboni, vincitore del Premio Paganini, ed Alessando Gadjiev ed Eleonora Armellini, arrivati, rispettivamente,...

DA SALERNO, IL

DA SALERNO, IL "NUOVO PAGANINI"...

GENOVA, 26 ottobre 2021... Dopo 24 anni, il Premio Paganini, il primo posto del Concorso Internazionale per violino dedicato al nostro virtuoso più famoso della storia, è tornato nelle mani di un...

LA XVIII EDIZIONE DELLO

LA XVIII EDIZIONE DELLO "CHOPIN" DI VARSAVIA...

Anno 2021... 18° Edizione del Concorso Pianistico Internazionale "Chopin" di Varsavia. Ha vinto il 24enne canadese Bruce (Xiaoyu) Lii... All'esito di un attento esame della performance di questo...

TROPPA

TROPPA "RICHIESTA DI STATO"!

L’ultima settimana è stata caratterizzata da molteplici occasioni di “scontro” (ma, anche, di pregnanti riflessioni) sui rapporti tra la politica e la storia; tra la nostra società e tutto quello...

Politica Nazionale

LE PSEUDO-PRIMARIE DI FRATELLI D'ITALIA...

primariette fdiMi chiedo che senso abbiano delle primarie per un partitino che alle ultime elezioni ha maturato appena uno striminzito 1,9% di consensi e che alle ultime elezioni in Sardegna è risultato addirittura, sostanzialmente, “non pervenuto”.

Ma, e soprattutto, mi chiedo come lo stesso possa arrogarsi il diritto a considerarsi - ed a proporsi! - come l'erede prediletto di quella che è stata la storia della Destra Italiana.

Già, perchè alla fin, fine, proprio e solo di (...)

Continua...

RITROVANDO LA VIA, STANDO TRA LA GENTE...

downloadLa nostra Patria è sempre stata considerata la “culla” del diritto. Una grandezza figlia di specifiche operatività e di una sapiente lungimiranza, culturale e valoriale. E' di palmare evidenza, infatti, come “l'attualità del mito del diritto romano” - che, detto per inciso, è stato, ed è, alla base di tutto il sistema giuridico europeo - sia stato il risultato anche della sapiente attività dei “Iuris Prudentes”, dei “giureconsulti”, vale a dire di quella pletora di giuristi che, nella formulazione dei responsa – quindi dei pareri che i privati chiedevano loro in vista dei giudizi pendenti innanzi ai Pretori, e nei quali erano coinvolti - “tastavano il polso della società del (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03