Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

CAMPANIA. OLTRE ALLA MODIVA, CHIUDEREI ANCHE LE SCUOLE...

CAMPANIA. OLTRE ALLA MODIVA, CHIUDEREI ANCHE LE SCUOLE...

Oggi, in Campania, su oltre 9.000 tamponi, si sono registrati ben oltre 750 contagiati da Covid-19. Che, con la riapertura delle scuole, la movida sfrenata del periodo estivo ed i rientri...

"SCERIFFO", SI, MA CON TUTTI!

NAPOLI... Una “ideale, laica preghiera” al “Governatore” Vincenzo de Luca... Immagino che a breve ritornerà a fare “lo sceriffo”. Che lo faccia, ex se ovvero intimando la relativa azione a chi di...

ELEZIONI REGIONALI IN CAMPANIA: L'AUDACE PROPOSTA DELLA CARFAGNA...

ELEZIONI REGIONALI IN CAMPANIA: L'AUDACE PROPOSTA DELLA CARFAGNA...

Elezioni Regionali in Campania... Non sarà facile la prossima tornata elettorale... De Luca è un personaggio particolare che, al di là dei modi, ha dato - comunque - una buonissima prova di se,...

"MASSIMO, CARMINE, IN BOCCA AL LUPO!"

Elezioni Amministrative del 10 giugno 2018... In alcuni Comuni manca poco meno di una settimana al voto. In tale ottica, per quanto possa contare, faccio il mio personale “in bocca a lupo” a...

DE LUCA DEVE DIMETTERSI!

De-Luca-RenziPer 20 anni e più, la sinistra ha fatto sfoggio di ogni azione mediatica e di tutti i possibili mezzi di comunicazione ed informazione per diffondere - e cavalcare - il seme del "giustizialismo oltranzista", dei "processi sommari" e del "qualunquismo giudicatorio e giudicante".

Un continuo clima di sospetto, ricco di illazioni, mezze verità, strumentalizzazioni di ogni sorta: "tutto andava bene" purché si "distruggesse" l'antagonista politico "di turno".

Oggi "non gradisce più", però! Oggi si è attestata sulla sponda del garantismo, "dell'attendiamo le decisioni dei Giudici"; del "non celebriamo processi sommari".

Personalmente sono e sarò sempre un garantista. Chi entra in un'aula di Giustizia é innocente fino a prova contraria e spetta "a chi di dovere" - nelle regole delle dinamiche dibattimentali e non - dimostrarla, la presunta colpevolezza...

Una società matura ne sarebbe consapevole e non si farebbe prendere dalla frenesia di anticipare il "momento della verità processuale" sostituendolo con "giudizi da bar" ovvero consumati tra una "primo piatto" ed il "secondo" mentre si sta pranzando. La nostra società è molto lontana dal senso sincero della libertà e dal riconoscimento autentico dei diritti, ed una reale maturazione sul punto non sarà "cosa" facile, ovviamente. Ci vorrà un percorso culturale molto ampio perché, ritrovare il senso reale della dignità umana; pervenire alla riscoperta dei valori etici, del senso civico, del rispetto delle istituzioni e degli stessi uomini (al di là del colore della pelle, dell'appartenenza politica, delle tendenze sessuali ovvero etiche), sarà una vera e propria "democratica rivoluzione", e "visto lo scenario" oltremodo imbelle, non c'è di che "rallegrarsi".

Sarà fondamentale il ruolo della scuola ma, anche, degli stessi "genitori", degli adulti, di chi "è capace"...

In ogni caso, al netto del diritto di difesa e della presunzione di innocenza, non posso fare a meno di pensare che "chi ricopre un Pubblico Ufficio" o chi "incarna" una Istituzione, abbia comunque il dovere di mettersi da parte nei casi "di dubbio". De Luca dovrebbe dimettersi. Lo stesso Renzi dovrebbe invitarlo a farlo, perchè la stuazione è oggetivamente assurda e indecorosa.

Nelle more di una decisione che "è cosa da uomini veri" - e non tutti lo sono - usare la giustizia e l'informazione come strumento di lotta politica, però, proprio no! Non è cosa degna di un Passe civile. Non è cosa degna di un Paese che è stato, e resta, la culla del diritto.

Che l'informazione informi. Che si discuta pure. Non ci si dimentichi mai, però, che l'oggetto del "contendere" resta pur sempre l'uomo" e quella dignità che nessuno ha il diritto di calpestare...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03