Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

CAMPANIA. OLTRE ALLA MODIVA, CHIUDEREI ANCHE LE SCUOLE...

CAMPANIA. OLTRE ALLA MODIVA, CHIUDEREI ANCHE LE SCUOLE...

Oggi, in Campania, su oltre 9.000 tamponi, si sono registrati ben oltre 750 contagiati da Covid-19. Che, con la riapertura delle scuole, la movida sfrenata del periodo estivo ed i rientri...

"SCERIFFO", SI, MA CON TUTTI!

NAPOLI... Una “ideale, laica preghiera” al “Governatore” Vincenzo de Luca... Immagino che a breve ritornerà a fare “lo sceriffo”. Che lo faccia, ex se ovvero intimando la relativa azione a chi di...

ELEZIONI REGIONALI IN CAMPANIA: L'AUDACE PROPOSTA DELLA CARFAGNA...

ELEZIONI REGIONALI IN CAMPANIA: L'AUDACE PROPOSTA DELLA CARFAGNA...

Elezioni Regionali in Campania... Non sarà facile la prossima tornata elettorale... De Luca è un personaggio particolare che, al di là dei modi, ha dato - comunque - una buonissima prova di se,...

"MASSIMO, CARMINE, IN BOCCA AL LUPO!"

Elezioni Amministrative del 10 giugno 2018... In alcuni Comuni manca poco meno di una settimana al voto. In tale ottica, per quanto possa contare, faccio il mio personale “in bocca a lupo” a...

Politica Locale

IMBELLI, DISTRATTI E RASSEGNATI...

bigCAMPANIA – De Luca, tramite i suoi Avvocati, sulla scorta dell'esito favorevole frattanto acquisito dal Sindaco De Magistris su analoga vicenda, ha depositato il ricorso ex art. 700 - quindi d'urgenza - contro il provvedimento di sospensione ex lege Severino.

Quasi sicuramente sarà oggetto d'accoglimento. Sullo specifico punto la Severino è chiaramente incostituzionale (ancorare la decadenza ad una sentenza di condanna di primo grado offende l'impianto complessivo della nostra Carta (...)

Continua...

REGIONALI. SCHEDA NULLA!

The-Ruins-of-Pompeii-and-Mount-Vesuvius-WallpaperLa Campania. Terra di sole, di mare, di storia e di tradizioni. Pregna d'arte e di mestieri. Culla dell'antica civiltà, patrimonio dell'umanità. Terra di infinite ricchezze e possibilità, ma anche terra di sottosviluppo culturale, industriale e di povertà, da quella sostanziale a quella etico-morale: dai senza tetto a quelli che hanno fatto dell'arte dell'arrangiarsi la pietra miliare di una specifica incapacità di darsi una visione e di avere un fine “superiore”. Terra “fiera” ma anche di facile (...)

Continua...

CALDORO MERITA IL BIS!!!

STEFANO-CALDOROLe reiterate e continuate diatribe in atto tra i presunti "eroi" di quel che resta del centro-destra e le varie indiscrezioni variamente diffuse in rete nei giorni scorsi, comprese quelle relative ai “ricostruttori Fittiani”, che parrebbero sempre più divisi tra "deluchiani", "caldoriani" e "candidato autonomo", danno la chiara dimensione di una politica sempre più contorta, astrusa e poco presente, sia a sé stessa che ai fini che dovrebbero appartenerle. La politica dovrebbe essere esclusivamente servizio. Un modo specifico (...)

Continua...

I RICOSTRUTTORI "ROSSO-NERI"...

Raffaele FittoPur essendo stato un partito a “vocazione liberale”, anzi, pur avendo rappresentato - almeno nelle intenzioni del suo “numero 2”, il prof. Antonio Martino - il "sogno" del grande “partito liberale di massa”, "Forza Italia" non l'ho mai votata. Fin quando ho potuto, ho votato Alleanza Nazionale invece, e non tanto perchè fossi davvero convinto che la sua vocazione liberale fosse autentica e sincera, sibbene perchè ero comunque bisognoso di crederci, nella convinzione che Fini "ce l'avrebbe messa davvero tutta" per far voltare pagina (...)

Continua...

QUEL PATTO DELLA DESTRA (S)VENDUTA...

alta velocit-de luca-renzi-2Erano mesi che se ne parlava. Sembrava essere l'ennesima barzelletta "di quartiere", e invece... Invece, che nel mondo del centro-destra Campano, sia di quello già al potere che di quello "apertamente sbavante", ci fossero manovre ampiamente concertate per sostenere il Sindaco PD di Salerno nella corsa a Governatore della Campania, è molto più di una mera diceria. Per la verità c'è proprio l'accordo ed é in essere da tempo.

Un “Patto per la Campania”: così si chiama (...)

Continua...

IL PD, LE PRIMARIE E LA DESTRA VENDUTA!

Vincenzo De Luca. Sindaco di SalernoAlla fine, il fantomatico esito delle “primarie del PD” in Campania è stato chiaro: Vincenzo De Luca, il decaduto, discusso e chiacchieratissimo Sindaco di Salerno, sarà il candidato del centro-sinistra per le prossime Regionali.

Il risultato, sinceramente, non mi ha per nulla meravigliato, sia perché lo avranno effettivamente votato tantissimi elettori del PD, compresi quelli variamente “reclutati” all'ultimo secondo; sia perché lo avrà “sostenuto” - se non addirittura (...)

Continua...

IMMIGRATI, ITALIANI E POCKET MONEY...

Immigrati. Italiani e poket moneyGIUGLIANO (NA) – Quasi cinquantamila euro al giorno. Circa diciassette milioni di euro l’anno. Questo è il costo degli immigrati ospitati nei centri di accoglienza della provincia di Napoli. Un “giro d'affari” stratosferico ed intorno al quale ruotano gli interessi di associazioni, onlus e centri alberghieri discolati tra Varcaturo, Licola, Pozzuoli e Giugliano.

I Centri di Accoglienza, come previsto dalla vigente normativa, dovrebbero ospitare gli immigrati per non più di 35 giorni. La realtà, invece, racconta (...) 

Continua...

LE PORTE DI NAPOLI. L'ENNESIMA PERDITA!

centri-commerciali-leroy-merlinAFRAGOLA (NA). Soltanto poco più di due anni. Tanto è durata “l'avventura imprenditoriale” della Leroy Merlin “da queste parti”. La sede chiuderà definitivamente i battenti il prossimo 4 gennaio.

Per salvare il posto di lavoro, i 100 addetti attualmente in forza alla struttura dovranno accettare il trasferimento nel nuovo punto vendita di Torre Annunziata che sarà inaugurato proprio a gennaio. Incerta la sorte dei circa 30 addetti part time.

Dopo l'ormai imminente chiusura dello store (...)

Continua...

VELIA, PARMENIDE E LA BUROCRAZIA!

Velia 0975VELIA (Salerno) - La vegetazione cresce rigogliosa, avvolge antiche colonne, invade i resti del tempio di Esculapio e minaccia di soffocare il teatro greco. La città della scuola eleatica appare ricoperta da un manto di erba e rovi. Fino a qualche tempo fa, in carenza del pubblico intervento, ci "pensava" un privato allevatore di cavalli che con quell'erba nutriva i propri cavalli. L'allevatore rasava l’erba attorno alle necropoli e ripuliva gli spiazzi insistenti tra i resti della scuola del filosofo Parmenide. Una cura efficiente ed efficace di un pezzo di storia della nostra civiltà.

Continua...

L'ACQUA NEL NOLANO.

Acqua-vitalizzata-con-sistema-Grander imagelargeNOLA (NA). I risultati di una recente analisi del Forum Ambiente, Area Nolana, Rifiutarsi e Città Viva, sono stati diffusi in rete ed i dati di specie, soprattutto per quanto concerne la pericolosità delle acque delle falde, sono disarmanti.

Questo il documento in questione...

«Negli ultimi mesi a Nola si sta registrando un preoccupante innalzamento della falda acquifera. A Polvica si è recentemente creato un lago dalle (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03