Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

"HO CREDUTO IN HITLER!"

(Di Daniele Capezzone) - Gianmarco Pondrano Altavilla è il presidente del Centro Salvemini. Da storico coraggioso e sensibile, non ha paura di maneggiare materiale incandescente: anzi, a maggior...

"NON CI SONO LE CONDIZIONI PER UN MIO IMPEGNO ELETTORALE IL 4 MARZO PROSSIMO".

(Di Daniele Capezzone) - Non ci sono le condizioni per un mio impegno elettorale il 4 marzo prossimo. “O staremo in piedi sui princìpi, o non staremo in piedi affatto”, disse la signora Thatcher....

"Energie PER L'Italia" - Programma di governo - Cap. 10. "PER un welfare sussidiario e una sanità efficiente"...

(A cura della Redazione - Fonte: sito di "Energie PER L'Italia") - «Noi crediamo che il principale motore del “bene comune” non sia lo Stato, ma la società e le sue articolazioni spontanee: imprese...

"Energie PER L'Italia" - Programma di Governo - Cap. 3. "PER la sicurezza delle nostre città"...

(A cura della Redazione - Fonte: sito di "Energie PER L'Italia) - «La prima forma di libertà di una persona e di una società è la sua sicurezza. Non possiamo dirci veramente liberi, se non ci...

Articoli dalla rete

L'ISLAM...

ISLAM(di Danilo Petri) - L'autoproclamato, velleitario, violento e sanguinario Stato Islamico esprime una volontà di potenza fine a se stessa.

I capi assassini di questo Daesh si sono inseriti nel vuoto e nelle debolezze mediorientali conquistando vasti territori del Siraq e della Libia (oggi stanno retrocedendo per gli sforzi congiunti della coalizione capeggiata dagli USA, degli eserciti iracheno e curdo ma troppo lentamente) e hanno cercato di far proseliti divulgando abilmente (...)

Continua...

“THE FIELD OF FIGHT...”

Il Generale Michael T. Flynn(di Daniele Capezzone) - A maggior ragione dopo l’orrore di ieri notte a Nizza, c’è un libro da leggere, da comprendere, da mettere in pratica.

Il generale Michael T. Flynn ha oltre trent’anni di carriera ai massimi livelli dell’intelligence militare americana, essendo stato protagonista di missioni nei più diversi teatri (Grenada, Haiti, America Centrale, Iraq e Afghanistan), e avendo lavorato fianco a fianco con figure come i generali Petraeus e Mc Chrystal. Il suo nome è diventato noto (...)

Continua...

MPS: LA MIA PROPOSTA PER "PRIMA" E "DOPO"...

mps2(di Daniele Capezzone) - Renzi rassicura, cerca di spargere positività, e speriamo non abbia torto. Ancora ieri ha detto che i correntisti Mps possono dormire “sonni tranquilli”. Purtroppo, questa serenità notturna non riguarda gli obbligazionisti subordinati, come si sa…

Più in generale, comunque, il Governo (in testa il ministro Padoan) continua a negare ogni emergenza, e a trattare tutto come una situazione ordinariamente affrontabile.

Continua...

SCUOLA DI CHICAGO E LIBERTA'...

ebenstein(di Daniele Capezzone) - Lanny Ebenstein è già noto agli appassionati di economia liberale come storico e divulgatore del pensiero economico, e soprattutto per due notevolissime biografie di Milton Friedman e di Friedrich Hayek. Da pochissimi mesi, ha finalmente pubblicato la sua opera forse più importante, frutto di sette anni di lavoro appassionato, di ricerca minuziosa, di ricostruzione certosina: la più completa storia della scuola economica di Chicago, dalla sua fondazione nel 1892 fino ad oggi.

Stiamo parlando di un luogo letteralmente mitico. Nel 1991, dopo 100 anni di storia, già 60 esponenti di quella università avevano ottenuto il Premio Nobel (25 di questi in fisica); dal 1992 ad oggi (...)

Continua...

RIFLETTIAMO DI PIU' E PIEGHIAMO IL CAPO...

dacca assalto getty 01(di Danilo Petri) - Sempre e comunque il bisogno irrefrenato di prender parola... Sempre l'idiozia a prevalere sul cordoglio.

Plausibile leggere le solite cazzate dei soliti idioti, molto meno accettabile constatare l'idiozia degli istruiti, degli intellettuali, dei giornalisti popolari. I luoghi comuni imperano: guerra o scontro di civiltà o di religione – invasione islamica – pericolo di sconfitta per l'occidente malato, privo di autentica identità, e cosi via.

Continua...

UN QUADRO IMPRESSIONISTA...

Un quadro impressionista(di Danilo Petri) - La politica italiana dà pessima prova di sé ma l'Italia ha bisogno di una guida che la tenga saldamente collegata con il mondo, pena non solo il declino ma il disastro. Quindi bisogna in fretta uscire dagli equivoci e capire che il sistema è intoccato dalle forze nuove, stellate o meno, che si confrontano nella conquista del consenso.

Parlo del sistema strettamente politico burocratico che dovrebbe essere aggredibile e migliorato. Il resto, il sistema complessivo sociale ed economico (marcio) del Paese, non cambierà se non (...)

Continua...

SOLSTIZIO DEL PESSIMISMO...

Solstizio pessimista(di Danilo Petri) - Un tempo i politici erano profondamente istruiti sulla storia delle idee, seguivano visioni del mondo e della società frutto del lavoro dei filosofi, degli economisti, degli statisti di epoche gloriose o assassine (si chiamavano ideologie). Si dividevano a seconda delle dottrine: vi erano liberali e socialisti, liberisti e statalisti.

Un tempo anche gli elettori si dividevano proprio in base ad opposte visioni della società e del futuro.

Oggi, mentre residuali e ininfluenti intellettuali (...)

Continua...

MACHIAVELLI: CORRUZIONE, IL PEGGIO...

daniele-capezzone1111(di Daniele Capezzone) - Michael Ledeen è un uomo che, in Italia, in un ambiente giornalistico pigro e abituato al conformismo e agli schemini precostituiti, è a volte accompagnato da una surreale letteratura giallo-noir. Dico subito che, a mio personale avviso, si tratta invece di uno dei maggiori intellettuali viventi, di un autentico punto di riferimento.

In gioventù allievo di Renzo De Felice e interlocutore (appunto con De Felice) della (...)

Continua...

IL MIO RICORDO DI MARCO PANNELLA...

Marco Pannella(di Daniele Capezzone) - In memoria di Marco Pannella, e per tentare di comprenderne ancora qualcosa, non trovo di meglio che due riferimenti, forse lontanissimi fra loro, o forse no.

Da un lato, “Il mondo come volontà e rappresentazione” di Schopenhauer: un’affermazione potente e assoluta di volontà, di soggettività, di riconduzione della realtà a ciò, e solo a ciò, che un uomo - in questo caso, lui, Marco - voleva e vedeva.

Dall’altro, e non colgo contraddizioni, “Shine (...)

Continua...

MARIO MORI. DUE VOLTE INNOCENTE...

mario moriPALERMO – La Corte d'appello di Palermo, presieduta da Salvatore Di Vitale, ha confermato la sentenza di assoluzione emessa in primo grado nei confronti dell'ex generale dei Carabinieri, Mario Mori, e del colonnello Mauro Obinu, imputati di favoreggiamento del boss Bernardo Provenzano.

Anni di umiliazione per un grande servitore dello Stato. Semmai è lo Stato che non merita persone come il Gen. Mori, il Col. Obinu, il Gen. Ganzer (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03