Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

 

 

 

 

Testata



Accedi  \/ 

Collegati al tuo Account

"SEMPLICEMENTE CIVILITA'"...

Il solito, agghiacciante, fatto di cronaca... A Napoli, un ragazzo di 15 anni ed il “suo amico” tentano una rapina “a mano armata” ai danni di un Carabiniere in borghese che, estratta la pistola...

IO RICORDO!

IO RICORDO!

Domani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di...

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

È indegno quanto sta accadendo in seno alla maggioranza di governo in merito alla prescrizione ed alla riforma del processo penale... Pur di provare a riconquistare quote di consenso,...

CHE BRUTTA POLITICA!

CHE BRUTTA POLITICA!

Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette". Quella...

"SEMPLICEMENTE CIVILITA'"...

La-legittima-difesaIl solito, agghiacciante, fatto di cronaca...

A Napoli, un ragazzo di 15 anni ed il “suo amico” tentano una rapina “a mano armata” ai danni di un Carabiniere in borghese che, estratta la pistola d’ordinanza, gli spara tre volte, uccidendolo. I familiari del ragazzo, appresa la notizia del suo decesso, devastano il reparto di pronto soccorso presso il quale era stato condotto circa un’ora dopo “il fatto”.

Continua...

IO RICORDO!

foibaDomani, 10 febbraio sarà la giornata dedicata al ricordo dello sterminio delle Foibe... Ricordo ancora le immagini del film trasmesso dalla Rai l’anno scorso, immagini di violenza, di terrore, di odio...

La sequenza più dura da vedere fu quella relativa alla sequela di stupri di gruppo consumati ai danni di una bellissima ragazza - che era stata legata ad un tavolo - da parte di un nutrito branco di animali. Scene strazianti. Cose che non si vorrebbero mai vedere. Cose che non dovrebbero mai accadere.

La guerra, in senso letterale o metaforico che esso sia, non sarà mai la soluzione a nessun problema. In casi estremi può servire a ristabilire l’ordine violato, ma soltanto come extrema ratio e, comunque, nel rispetto della dignità (...)

Continua...

LA RIFORMA DELLA VERGOGNA!

prescrizione _e_processo_penaleÈ indegno quanto sta accadendo in seno alla maggioranza di governo in merito alla prescrizione ed alla riforma del processo penale...

Pur di provare a riconquistare quote di consenso, “giocandosela”, in seconda battuta, sul versante dell’assistenzialismo di massa (reputo estremamente improbabile che questa maggioranza sia capace, anche solo di concepirle misure a sostegno delle imprese e di chi crea, di fatto, lavoro e sviluppo) il PD e LEU sono disposti a tutto, finanche a violare i più elementari (...) 

Continua...

CHE BRUTTA POLITICA!

11Nel bene e nel male, la storia si ripete! Al termine di una tornata elettorale le "dinamiche" sono sempre le stesse, insomma: chi vince si "batte il petto". Chi perde, "inventa favolette".

Quella conclusasi col voto di ieri, non è stata una bellissima campagna elettorale, anzi... I "leader" fanno sempre più fatica a comprendere che la "personalizzazione" della propaganda è (...)

Continua...

SBAGLIARE E' UMANO...

Papa FrancescoIl gesto di Papa Francesco di qualche giorno fa, consumato innanzi alle telecamere di una piazza San Pietro gremita e diventato "virale" in tutto il mondo, ma anche le gesta e le varie testimonianze offerte nel corso della storia da politici e personaggi pubblici, dimostra(no) che si tratta pur sempre di persone, coi loro pregi e coi loro difetti, e le persone possono sbagliare, perché in ogni essere umano c’è razionalità ma anche tanto istinto.

Puntare il dito è facile. Lo è un po meno cercare di capire... Ho visto e rivisto varie volte la scena dello schiaffo del Papa sulla mano della fedele.

Continua...

LA TUTELA DELLA FRAGILITA' UMANA...

foto per_bozzaPochi giorni fa, la corte d'Assiste di Milano, così come richiesto dalla Procura, ha assolto Marco Cappato dall'accusa di aiuto al suicidio del dj Fabo "perché il fatto non sussiste".

Decisiva è stata la sentenza della Corte Costituzionale dello scorso settembre.

Chiamata a pronunciarsi sulla specifica questione di legittimità costituzionale sollevata nel corso del giudizio di merito in essere innanzi alla predetta Corte di Assise, il Giudice Costituzionale, in costanza dell'ennesima carenza dell'Italico Legislatore, ha pronunciato una sentenza, nello stesso tempo, storica e “coraggiosa”.

Fa d'uopo precisare, e fin da subito, che la decisione in parola non interviene in materia di eutanasia ma sulla diversa fattispecie del suicidio assistito.

Ed invero, mentre nel suicidio assistito, il farmaco necessario a procurare l'evento morte viene assunto direttamente ed autonomamente dal malato, nel caso dell’eutanasia il medico (...)

Continua...

LogoV

Il "laboratorio" politico e sociale per una nuova stagione di idee...

Seguici anche su

facebook         twitter

Contatti

Acconsento al trattamento dei dati ai sensi del D.Lgs. 196/03